AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE ambiente

Il cielo dà spettacolo: cinque pianeti allineati fino a metà febbraio

ROMA   – Mercurio, Venere, Saturno, Marte e Giove. E poi la Luna: da oggi a metà febbraio il cielo dà spettacolo grazie all’allineamento di cinque pianeti (a cui si aggiunge il nostro satellite). Se volete godere di un’emozione mozzafiato puntate le lancette dell’orologio  un’ora prima dell’alba, e poi guardate verso Sud, anche a occhio nudo. Dicono gli astronomi che il momento migliore per questo spettacolo celeste sarà il 30 gennaio.

image001

In tutto il mondo, Giove sarà il primo pianeta ad apparire in serata,  ad est.  Poi toccherà a Marte, Saturno, Venere e Mercurio che si elevano durante la notte e la mattina presto.

Partendo dall’orizzonte, il primo pianeta che sarà possibile incontrare con lo sguardo basso è Mercurio, e tracciando una linea obliqua in alto a destra vedremo in ordine Venere, poi Saturno, Marte e infine Giove.

Saranno visibili le stelle Antares e Spica nella stessa porzione di cielo. Urano e Nettuno sono gli unici due pianeti che non saranno in mostra.

Un allineamento così non si vedeva dal 2005 e non si vedrà più almeno fino al 2018: è un evento che vale bene una levataccia. 

20 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988