Rifiuti, Raggi: “Macchina incancrenita, ci vuole tempo”

virginia raggi_m5s

ROMA – “Spero che i miei concittadini abbiano un po’ di pazienza, perche’ stiamo lavorando per avviare quei cambiamenti e quegli effetti che vogliamo raggiungere”. Lo ha detto il sindaco di Roma, Virginia Raggi, intervenuta per dare il via alla Re Boat Roma Race, che si e’ svolta stamattina sulle acque del laghetto dell’Eur.

E ha aggiunto: “Vogliamo una citta’ piu’ pulita e mezzi piu’ sufficienti, ma ci vuole del tempo. Gli operatori ci hanno aiutato tantissimo, seppure in molti punti la citta’ sia ancora sporca. Non abbiamo la bacchetta magica. Pero’ sono rimasta male quando al termine della pulizia abbiamo trovato i cassonetti vuoti e i rifiuti fuori. Noi ce la stiamo mettendo tutta, abbiamo trovato una macchina, sotto alcuni punti di vista, incancrenita, deve essere riavviata. Noi stiamo lavorando, ma c’e’ bisogno della vostra collaborazione“.

18 settembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»