AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE politica

Emergenza Casa, Nencini: “Entro marzo piano da 20.000 alloggi”

casaROMA  – “Senza casa e senza lavoro non c’è libertà ed equità per le famiglie. Noi affrontiamo il tema della casa rimettendo sul mercato 20mila alloggi ad affitto calmierato, vendita calmierata o ad affitto destinato alla vendita calmierata. Lo facciamo senza consumare un centimetro del terreno italiano. L’impegno di spesa si aggira intorno ai 400 milioni di euro: 150 milioni di investimento pubblico per quello che riguarda il sostegno degli affitti e 240-250 milioni di vantaggi fiscali per coloro che intervengono su alloggi che già esistono e sono invenduti”. Ad annunciare il “piano casa che ha le misure più grosse degli ultimi 20 anni è il viceministro delle Infrastrutture, Riccardo Nencini, durante il convegno ‘Social housing: una soluzione al disegno abitativo’ in corso in piazza di Pietra, a Roma.

Nencini specifica poi che il “provvedimento è da costruire, siamo già a buon punto sulla definizione. Il convegno di oggi serve per presentarlo e recepire le proposte”. Per quanto riguarda i tempi, il viceministro spiega che saranno “molto rapidi, sarà pronto da qui a metà marzo. Questo piano casa- dice ancora Nencini- ha le misure più grosse degli ultimi 20 anni”. Infine, alla domanda se il ministro Padoan fosse informato, Nencini risponde: “Sì, è informato”.

di Nicoletta Di Placido

18 febbraio 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988