AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE ambiente

Maltempo, si mobilitano gli agricoltori della Coldiretti: in strada con i trattori per spalare la neve

trattore coldiretti nevePer pulire le strade sono stati mobilitati anche gli agricoltori della Coldiretti con trattori utilizzati come spalaneve e spandiconcime adattati per la distribuzione del sale contro il ghiaccio. Così in un comunicato la Coldiretti in riferimento all’ondata di maltempo con temperature minime sotto zero in gran Parte delle Regioni, anche se la situazione più critica è al centro-sud.

Un intervento per consentire la circolazione anche nelle strade interne dove maggiori sono le difficoltà per la viabilità ed anche i rischi di isolamento delle abitazioni soprattutto nelle aree più impervie interne e montane. Si tratta di garantire gli spostamenti di uomini e merci deperibili come latte munto nelle stalle dalle campagne dove il forte e repentino abbassamento della temperatura sotto lo zero accompagnato da gelate mattutine ha colpito verdure e ortaggi coltivati in pieno campo come cavoli, verze, cicorie, radicchio e broccoli.

Ma in pericolo se il termometro scenderà per parecchie ore sotto i 10 gradi anche le gemme di piante da frutto i cui effetti saranno visibili sui raccolti. Le coltivazioni sono infatti sconvolte da una finta primavera con le piante che hanno già le gemme rigonfie come in prefioritura e sono quindi particolarmente vulnerabili al freddo. Nella prima decade di gennaio si è infatti registrata in Italia una temperatura massima superiore di 2 gradi la media dopo un mese di dicembre con una anomalia di +2,7 gradi, secondo i dati Ucea, conclude la Coldiretti.

18 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988