Roma, Salvini: "Daje Gio', annamo a vince" - DIRE.it

Politica

Roma, Salvini: “Daje Gio’, annamo a vince”

meloni-salvini

ROMA – “Non mi preoccupa” un eventuale dispersione di voti nel centrodestra, “la gente sa chi puo’ farcela e chi invece e’ un candidato di bandiera. La partita a Roma e’ una partita a tre tra Meloni, Giachetti e Raggi“. Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, intervenuto su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Universita’ Niccolo’ Cusano (www.unicusano.it), nel corso del format ECG Regione, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio. “Daje Gio’, annamo a vince!”, ha detto il leader del Carroccio in dialetto romanesco.

“Meloni conosce Roma, ama Roma, io e Noi Con Salvini saremo a disposizione quartiere per quartiere. Finalmente c’è una scelta che i romani possono fare non per partecipare ma per giocarsi la partita, arrivare al ballottaggio e vincere. Bertolaso dice che andrà avanti come una ruspa? Almeno ha pronunciato la parola ruspa! Preferirei che la pronunciasse a proposito degli accampamenti abusivi e non di altro. Ma ognuno fa le sue scelte, in democrazia è bello così”, conclude Salvini.

17 marzo 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»