Politica

Sgomberati gli immigrati a Ventimiglia, Alfano: un pugno in faccia all’Europa

immigratiSono iniziate le operazioni di allontanamento degli immigrati che da alcuni giorni si erano asserragliati alla frontiera tra Italia e Francia, a Ventimiglia, intenzionati ad entrare in Francia ma bloccati dalla Gendarmeria d’oltralpe che ha chiuso le frontiere.

Questa mattina Carabinieri e Polizia hanno iniziato a sgomberare l’area di Ponte San Ludovico. E subito sono arrivate le reazioni. Quanto successo a Ventimiglia, “quella scena lì- ha spiegato il ministro degli Interni, Angelino Alfano, arrivando al consiglio Ue, ai microfoni di Sky Tg24, “è un pugno negli occhi a chi non vuol vedere, un pugno in faccia all’Europa. Noi lavoriamo per evitare la bancarotta politica dell’Europa perché quello dell’immigrazione è un tema su cui l’Europa vince o perde, non c’è un pareggio”.

16 giugno 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»