Festeggia la vittoria della Coppa Italia, tifoso laziale di 17 anni perde un dito

E' successo in piazzale di Ponte Milvio per lo scoppio di un petardo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – C’è un ferito nei festeggiamenti della Coppa Italia di ieri sera vinta dalla Lazio allo stadio Olimpico di Roma contro l’Atalanta. È un ragazzo di 17 anni che, poco dopo la mezzanotte, ha perso una parte di un dito, in particolare una falange, nello scoppio di un petardo.

La Lazio batte l’Atalanta 2 a 0 e vince la Coppa Italia

L’episodio si è verificato in piazzale di Ponte Milvio. Sul posto è intervenuta la Polizia del commissariato di Primavalle. Il ragazzo è stato soccorso al Policlinico Gemelli.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

16 Maggio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»