AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE welfare

Crisi, l’Fmi taglia le stime del pil dell’Italia: unica tra le big Ue


ROMA – Il Fondo monetario internazionale ha tagliato le stime di crescita dell’Italia per il 2017 e il 2018. Secondo l’Fmi quest’anno il pil crescerà dello 0,7% e dello 0,8% l’anno prossimo. Rispettivamente 0,2% e 0,3% in meno rispetto alle stime di ottobre. E’ quanto emerge dal World economic outlook.
L’Italia è l’unico dei paesi principali dell’Eurozona che si vede tagliare le stime e tra le ‘Economie avanzate’ ottiene un segno meno insieme alla Gran Bretagna.

16 gennaio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988