AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE sanità

Lorenzin: “Vaccini sono efficaci e sicuri, basta falsi miti”

ROMA  – “La vaccinazione rappresenta uno degli interventi più efficaci e sicuri a disposizione della sanità pubblica per la prevenzione primaria delle malattie infettive. La nostra storia ci insegna che poche altre misure come la vaccinazione hanno un impatto così dirompente sulla salute pubblica. Tale pratica comporta benefici non solo per effetto diretto sui soggetti vaccinati, ma anche in modo indiretto inducendo protezione ai soggetti non vaccinati”. Con questo messaggio, il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha salutato il convegno ‘Vaccinazioni: storia realtà e falsi miti’ organizzato dall’Ordine dei Medici-Chirurghi e Odontoiatri di Roma, questa mattina. Il Ministro, che avrebbe dovuto aprire i lavori, non ha potuto partecipare ai lavori per “improcrastinabili impegni istituzionali”.

lorenzin si vaccina

“I vaccini- prosegue- hanno cambiato la storia della medicina, e si sono affermati come strumento fondamentale per la riduzione della mortalità e della morbosità. Non dobbiamo dimenticare che grazie alle campagne di vaccinazione, alcune malattie sono state debellate nel nostro paese.
Eppure, nonostante i benefici, negli ultimi anni si sta assistendo a livello globale nel progressivo aumento di genitori che manifestano dubbi e perplessità in merito alla sicurezza dei vaccini, e alla reale necessità di sottoporre i figli alle vaccinazioni”.

“Per questo- aggiunge il ministro- ritengo stia diventando sempre più importante approfondire le ra

gioni di questa perdita di fiducia nelle vaccinazioni, contrastare questi fenomeni di controcultura antivaccinale e preoccuparsi di garantire l’alfabetizzazione sanitaria dei cittadini, facendo comprendere a tutti che tanto più alto è il numero di coperture vaccinali raggiunte, tanto minore sarà la circolazione degli agenti patogeni”.

 

“Un ruolo fondamentale- conclude Lorenzin- deve essere svolto dai medici, che sono tenuti a informare, consigliare e promuovere le vaccinazioni in accordo con le più moderne evidenze scientifiche. Sfatare i falsi miti è un dovere che tutti dobbiamo condividere e soprattutto un obiettivo per il quale tutti dobbiamo impegnarci con convinzione“.

16 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988