AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE europa

Migranti, il sindaco di Palermo denuncia l’Europa: “E’ responsabile di genocidio, andrò in Procura”

Leoluca Orlando

ROMA – Il sistema di gestione dei migranti europeo è “criminogeno. L’Europa è responsabile di un vero e proprio genocidio“. A dirlo il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ai microfoni di Sky. “La mia è un’accusa da giurista: non mi riferisco alla distinzione, che io non accetto, tra migranti economici e richiedenti asilo. Ma al fatto che in base alla propria legislazione, l’Europa riconosce il diritto all’asilo dei siriani, ma poi non li mette in condizione di raggiungere l’Europa. Li costringe a vendersi a mercanti di morte, quando potrebbero viaggiare in business, atterrando a Londra, piuttosto che a Berlino o a Amsterdam”.

Orlando conclude: “Questa è materia sufficiente perchè si faccia un processo penale. Presenterò una denuncia alla Procura della Repubblica di Palermo rivolta agli stati europei, all’Unione europea. Poi sarà la Procura a decidere”.

LEGGI ANCHE:

La strage dei migranti, in Tunisia 7 ‘tombe’ di vetro per ricordarli. E arriveranno a Lampedusa

15 ottobre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988