AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE giovani

Mogol contro i talent: “Una coppia come quella tra Battisti e me non sarebbe mai nata”

mogolROMA – “Con i talent Battisti e Mogol non sarebbero mai nati”. Mogol, mito della musica italiana, è intervenuto questa mattina su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’università degli studi Niccolò Cusano (www.unicusano.it), nel corso di ‘Ecg Regione’, il format condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio.

Criticando i talent: “Si limitano a fare finte scuole- ha detto- con maestri improvvisati, con persone che non sono docenti. Scelgono gli interpreti sulla base di molte considerazioni che magari non sono proprio basate sulla canzone e sull’interpretazione. Battisti-Mogol oggi, poi, non sarebbero mai nati anche perché molte radio producono i dischi. Battisti-Mogol oggi non sarebbero mai nati e questa secondo me non è una notizia entusiasmante”.

Da Mogol critiche anche nei confronti del Festival di Sanremo: “Avrebbe un grande senso il festival. Però oggi è fatto in base all’auditel. Nel comporlo si cerca subito di avere personaggi che possano assicurare o garantire ascolti. Ecco perché poi vengono chiamati i personaggi reduci dai talent, come Amici. Ricorrono a tutti coloro che hanno un minimo di notorietà, ma magari ci sono alcuni straordinari artisti che non hanno notorietà e che purtroppo, fatalmente, non vengono inclusi”.

13 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988