Rassegna stampa di Sabato 10 Ottobre 2015

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,p11. Commissario, 4 nomi e spunta anche Cantone. Il presidente dell’Anticorruzione potrebbe poi essere candidato. Oltre a Sabella in lizza ci sono anche i prefetti Frattasi e Carpino

Repubblica,p11. Il Vaticano attacca: l’unica certezza in vista del Giubileo sono le macerie.

Repubblica,p12. Da Santoro a Rodota’ “modello Freccero per il Campidoglio”. Ma decidera’ la rete. Come per la Rai, i grillini alla ricerca di un nome della societa’ civile: “troviamo l’ammazza-Pd”

Repubblica,p13. Sotto la lupa la sede e’ vacante, e Roma va avanti tra buche, rufiuti e corruzione. Da Petroselli a Veltroni chi ha provato a governare la capitale sa che non solo e’ difficile,ma forse anche svantaggioso

Repubblica,p41. STEFANO FOLLI. Il vuoto dei sindaci nel partito di Renzi.

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. La resa dei conti tra veleni e ricatti

Giornale,prima. I pizzini di Marino. Trema il Pd. Sinistra nel panico per le possibili rivelazioni del sindaco. Intanto e’ giallo sulle dimissioni: non sono ancora arrivate. E anche il Vaticano lo seppellisce: “lascia solo macerie”

Giornale,p3. Veleni romani: il Pd ha paura di Marino. Da Renzi a Veltroni, i big democratici temono le rivelazioni del sindaco uscente. Che prepara un libro e ha taccuini pieni di appunti

Giornale,p4. I sondaggisti sono concordi: sara’ determinante il candidato. “Puo’ essere l’ora di una donna”. Tutti vedono i grillini in testa ma i partiti hanno spazi di recupero

Giornale,p5. FRANCESCO CRAMER. Il centrodestra cerca l’accordo. Uniti vinceremo questa sfida. Berlusconi detta la linea: “niente interessi di parte, restituireno a Roma l’onore perduto”. Ed e’ totonomi: Marchini piace a Forza Italia e Ncd, la Lega prova a rilanciare la Meloni

Il Giornale,p6. GIAN MICALESSIN. Un video sbugiarda il governo. “Milioni per Greta e Vanessa”. Centodieci mazzette da 100mila euro allineati su un tavolo di legno: e’ il riscatto pagato per il rilancio delle cooperanti rapite in Siria. E non e’ detto…

Il Giornale,p6. Il retroscena. Dietro le rivelazioni un piano anti-italiano. Dal verbale all’Ansa al rapimento nelle Filippine, interessi nazionali nel mirino

Il Giornale,p10. Intervista a CARLO SANGALLI: la ripresa c’e’ ma non si vede. Renzi dimentica le famiglie. Il governo pensa solo alle grandi imprese. Ma il nostro sistema produttivo e’ fatto di piccoli

Il Giornale,p10. Ddl Boschi ok ma e’ bagarre al Senato: scontro Pd-M5s

Il Giornale,p12. Sei italiani su dieci contrari all’intervento militari in Irak. Solo il 30% vorrebbe un nostro coinvolgimento maggiore nella lotta all’Isis.

Giornale Milano,prima. Berlusconi in campo per Milano. Questa mattina al Teatro Dal Verme lancia la campagna elettorale del centrodestra

Giornale Milano,p2. Maroni molla Lupi e fa la pace con Matteo. Dopo lo scontro, il governatore ribadisce al segretario: decidi tu

Stampa,prima. Pd, dopo Marino addio primarie

Stampa,p2. Processo al sindaco: troppo naif ma ha lottato contro i corrotti.

Stampa,p3. La grande tentazione di Renzi: adesso basta con le primarie. Aveva detto: su questo strumento bisogna fare un regolamento. L’ipotesi di una moratoria

Stampa,p8. Primo passo verso la pace in Libia. L’Onu da’ i nomi del nuovo governo. Ora la parola passa ai parlamenti di Tripoli e Tobruk. Approvata la risoluzione anti scafisti

Il Fatto.prima. Palenzona, tutti i contatti con l’uomo di Cosa Nostra

Il Fatto,prima. Marino, prima vendetta: vado al processo Mafia Capitale

Il Fatto,p2. Parola dei Ros. I vertici della seconda banca italiana sapevano che stavano aiutando un imprenditore – BULGARELLA – fiancheggiatore del boss Messina Denaro

Il Fatto,p6. La soluzione: Sabella commissario antimafia

Il Fatto,p6. Renzi, 600mila euro per i “pasti unici”. Scontrini pazzi. E ora la Corte dei conti indaga sul periodo da sindaco

IL FATTO,p13. Intervista ad ALBERTO ASOR ROSA: Renzi e Verdini preparano una destra autoritaria. Il Pd sta diventando un partito che risponde solo al leader con un gruppo dirigente conservatore. Qualsiasi atto del premier mira al restringimento della democrazia, in termini di spazi e di base del consenso. Questa mutazione genetica del Partito dmeocratico e’ profonda e ormai ha investito anche i suoi elettori

IL FATTO,p14. Rapimenti e riscatti. Inchiesta di Al Hazeera: tutti i soldi dati da Roma ai terroristi. Il bancomat dei sequestrati italiani

Il FATTO,p16. Funerali cattolici alla madre di Fatima, la Curia dice NO

IL FATTO,p16. Crisafulli: macche’ divieti apro l’universita’ romena. Se ne infischia della diffida del Miur: a Enna comanda sempre lui

IL FATTO,p16. DE GENNARO: bastarono due giorni per capire che c’erano i boss dietro le stragi

Corsera,prima. ERNESTO GALLI DELLA LOGGIA. La scomoda verita’ su Roma. I compiti della politica

Corsera,prima. Incontri e favori nei quaderni di Marino. Il sindaco rinvia le dimissioni a lunedi

Corsera,prima. I morti della nuova intifada. Scontri al confine, uccisi sette palestinesi. Hamas: liberare Gerusalemme

Corsera,p2. Marino prende altro tempo per l’addio. Il Vaticano: restano solo le macerie. La decisione del rinvio delle dimissioni a lunedi. I renziani avvertono: ritirarle? Non esiste.

Corsera,p3. Intervista a ESPOSITO. Negli uffici del Comune un sistema incancrenito. Ho un dossier per i pm. C’e’ chi scrive male le delibere perche’ il Tar le bocci

Corsera,p5. Renzi ora vuole metterci la faccia. E su Milano l’incontro con Pisapia.

Corsera,p8. Intervista a FRANCESCO RUTELLI: indispensabile una figura di altissimo profilo. Come Ciampi 20anni fa. Prima del voto si deve iniziare a ricostruire. Candidarmi? Assolutamente NO. Tocca a una nuova generazione

Corsera,p10. Una giornata di sangue per i palestinesi.

Corsera,p29. La visione ambiziosa di un progetto dopo l’expo.

Messaggero,prima. ALESSANDRO CAMPI. Basta conigli dal cilindro. Roma ascolti se stesso

Messaggero,p4. Intervista a GIOVANNI MALAGO’: ma io penso solo alle Olimpiadi. Un city manager per la Capitale.

Messaggero,p5. Intervista a LUIGI ZANDA: se si vota con il Giubileo rischio ordine pubblico.

Messaggero,p6. Intervista a ESTELLA MARINO. A Orfini ho detto: che errore far cadere il nostro sindaco.

Messaggero,p7. Berlusconi: centrodestra unito. Ma tra Fi e Lega lite sui nomi.

Unita’,prima. FRANCESCO RUTELLI. Il riscatto di Roma.

Unita’,p2. Esposito:la sinistra sia al di sopra di ogni sospetto.

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Marino minaccia ancora. Il sindaco smentisce le frasi ricattatorie ma briga per restare e SEL apre le porte al teatrino. Se fallisce, l’allegro chirurgo vuol farla pagare al suo partito presentandosi alle elezioni con una lista civica

Libero,p10. Intervista a TAJANI: autoblu? Io vado in autobus. E ho rifiutato 468mila euro. La Lorenzin invece…. Silvio e’ un perseguitato. I sindaci spagnoli (di sinistra) mi hanno dedicato una strada

Libero,p11. Salvini ricuce con Bobo ma strappa con Fi. Matteo si chiarisce con Maroni in attesa di mettere in riga altri colonnelli. A Roma cresce l’ostilita’ con gli azzurri

Libero,p35. Il centrodestra chiama Salvini: candidati

Libero,p35. Intervista a LARA COMI. Deve metterci la faccia ma la sua lega imbarazza

Libero,p35. Intervista a LA RUSSA: accordo subito sui di lui. O andiamo a primarie

Qn,prima. Intervista a ROMANO PRODI: Quanti errori sull’Isis. Siria nel caos utile sostenere Assad. E via le sanzioni a Putin. No a bombe spot. Libia? Il premier non mi ha voluto mediatore Onu

IL TEMPO,prima. Il giallo del blitz per liberare i maro’. Indiscrezioni su un intervento “fallito” e sul riscatto pagato per Greta e Vanessa.

IL TEMPO,prima. VITTORIO SGARBI. Torno subito

IL TEMPO,prima. 77 consiglieri in guerra per il vitalizio. La Regione Lazio in Tribunale

IL TEMPO,p2. Toto-sindaco, Cav in campo: “rilanceremo noi Roma”. Berlusconi al lavoro per unire il centrodestra nella Capitale. Mentre il premier Renzi prova a “scippargli” Alfio Marchini.

IL TEMPO,p3. Bordata dell’Osservatore. “Marino lascia macerie”. Il giornale della Santa Sede: a Roma le uniche certezze sono infiltrazioni mafiose, opaca gestione dei rifiuti, e abusivismo commerciale

IL TEMPO,p3. Ecco tutte le rovine accumulate dal “marziano in bicicletta”. Trasporti nel caos, cantiere della Metro C fermo,cassonetti colmi e riserve sullo stadio della Roma. Intanto il governo sblocca altri 30 milioni per il Giubileo

IL TEMPO,p4. Il “dispettuccio” di Marino. Dimissioni rinviate a lunedi. La rinuncia al mandato non e’ stata ancora protocollata

IL TEMPO,p4. Sinistra, poltrone e liberta’. Retromarcia pro Ignazio.

IL TEMPO,p5. Intervista a VLADIMIR LUXURIA. Un sex gate dietro la cacciata del sindaco Bamabacione. Se la storia degli scontrini e’ vera,non e’ disonesto,ma solo sciocco.

IL TEMPO,p9. Il Partito Liberale riparte. Ricette semplici per ripianare il debito pubblico. Occorre vendere parte del patrimonio immobiliare statale. Cederne una parte significherebbe liberare risorse per lanciare l’economia

IL TEMPO,p17. Il terremoto dell’Auditel. Giallo su uno stop dei rilevamenti, la decisione verra’ prsa mercoledi.

10 Ott 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»