AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Rifiuti. Ama illustra lo spazzamento dei Municipi, ma non si parla dei privati

ROMA – Il presidente e l’ad di Ama, rispettivamente Daniele Fortini e Alessandro Filippi, hanno illustrato la nuova organizzazione del piano di igiene e spazzamento ai presidenti dei Municipi di Roma e all’assessore capitolino all’Ambiente, Estella Marino. Nel corso della riunione non si è fatto cenno all’annuncio fatto ieri dal sindaco Ignazio Marino sull’affidamento ai privati del servizio di spazzamento in due Municipi di Roma.

Sede Ama

“Oggi abbiamo convocato i presidenti di Municipio per illustrare la nuova organizzazione del piano di igiene e spazzamento. Ama ci stava lavorando da tempo e poi ha accelerato per arrivare a fine settembre con un piano operativo”, ha detto all’agenzia Dire l’assessore comunale all’Ambiente, Estella Marino, al termine della riunione con i Municipi nella sede di Ama, durata circa tre ore, sul tema dello spazzamento. “I Municipi sono contenti della condivisione del piano- ha spiegato Marino- Rilevano che era necessario che l’Ama facesse un passo avanti nell’ingegnerizzazione dei servizi, ma ovviamente ci spronano a dare corpo sul territorio ai risultati che un piano del genere deve avere, perche’ loro si trovano tutti i giorni a confronto con i cittadini e chiedono giustamente un livello alto di qualita’ dello spazzamento”.

di Alessandro Melia

Giornalista professionista

09 settembre 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988