Politica

Di Maio: “Nessun asse, M5s non dà indicazioni per i ballottaggi”

Luigi Di Maio

ROMA – “I voti sono dei cittadini non dei segretari di partito. Il MoVimento 5 Stelle non dà alcuna indicazione per i ballottaggi del 19 giugno in cui non é presente con le sue liste. Non facciamo inciuci né accordi preelettorali“. Lo scrive su facebook di Luigi Di Maio (M5s), membro del direttorio 5 stelle e vicepresidente della Camera.

Post ripreso anche dal blog di Grillo. “Sala o Parisi, De Magistris o Lettieri, Merola o Borgonzoni e così via: per noi pari sono- prosegue- Non esiste alcun asse con nessuno. Esistono solo loro (che hanno distrutto questo Paese) e noi che vogliamo farlo risorgere. I consiglieri eletti del MoVimento 5 Stelle come opposizione voteranno in Aula le proposte di buon senso indipendentemente da chi le presenta: le buone idee non sono né di destra nè di sinistra”.

9 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»