Dallas, 5 agenti uccisi e 6 feriti Spari al corteo afroamericano - DIRE.it

Mondo

Dallas, 5 agenti uccisi e 6 feriti Spari al corteo afroamericano

dallas

ROMA – Cinque poliziotti sono stati colpiti a morte e altri sei feriti nel corso di una sparatoria scoppiata a Dallas, mentre era in corso una manifestazione per denunciare l’uccisione di due cittadini afroamericani da parte degli agenti in Louisiana e in Minnesota. Secondo l’agenzia di stampa Associated Press, che cita i dirigenti della polizia cittadina, sono state arrestate tre persone mentre un quarto sospetto sarebbe ancora nascosto in un garage. L’uomo avrebbe detto di voler uccidere altri agenti e di voler far esplodere bombe.

OBAMA: “NESSUNA GIUSTIFICAZIONE” – “Non c’è nessuna giustificazione per questo attacco” alle forze dell’ordine. Si tratta di “un atto di violenza terribile e privo di senso. I responsabili saranno assicurati alla giustizia”. Cosi’ il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, da Varsavia.

8 luglio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»