Ttip, Greenpeace a Roma cala striscione in via Merulana - DIRE.it

Politica

Ttip, Greenpeace a Roma cala striscione in via Merulana

ttip_merulana

ROMA – ‘Yes we can stop Ttip’. Cita lo slogan del presidente americano Obama, il grande striscione che alcuni attivisti della Ong ecologista Greenpeace hanno calato da un balcone di via Merulana durante la manifestazione nazionale in corso a Roma contro il trattato di libero scambio tra Usa e Ue. Dalla piazza, slogan anche contro le basi militari nel nostro paese e contro la collusione tra mafia e stato. Il corteo, lanciato con l’hashtag #StopTtip, sta ancora sfilando verso Piazza San Giovanni.

Tra gli spezzoni del corteo romano contro il Ttip, l’accordo di libero commercio tra Usa e Ue, anche quello antiproibizionista della “Million Marijuana March” dietro il cui striscione sfilano numerosissimi ragazzi. Il corteo, ora in piazza Santa Matia Maggiore, ha iniziato a sfilare intorno alle 15 e 30 ed è diretto a Piazza San Giovanni.

7 maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»