Adele, corsa ai biglietti per l’Arena di Verona

ROMA – Dopo il successo mondiale per l’uscita del nuovo album, 25, in Italia è corsa al biglietto per assistere ai due live di Adele all’Arena di Verona, il 28 e 29 maggio. Alle 10 di questa mattina si sono aperte le vendite dei ticket online e in meno di mezz’ora i biglietti sono esauriti. Gli utenti in rete erano talmente tanti, che hanno mandato in crash il sistemadi ticketone.
adele
Nonostante la ‘Adele-mania’, ci sono state alcune polemiche che hanno riguardato la vendita dei biglietti online all’estero, iniziata con un paio di giorni di anticipo e con prezzi alle stelle compresi tra i 500 e i 1800 euro, richiesti da siti come Seatwawe e Viagogo.

Al momento, le cifre italiane partono da un minimo di 69 euro fino a 115 euro. Lo staff di Adele si sta impegnando per evitare che i biglietti dell’evento finiscano ‘in mani sbagliate’. Di queste decisioni ha parlato anche Mimmo D’Alessandro promoter delle due date italiane a Rockol : “Il secondary market, noi, l’abbiamo sempre contrastato. Da noi non hanno mai avuto un biglietto, e mai l’avranno. E per evitare speculazioni, sia noi, come promoter, che il management di Adele abbiamo preso tutte le contromisure del caso, come limitare a quattro la quantità di biglietti acquistabili per transazione”.

4 Dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»