Liguria

Rixi: “Fondi Ue bloccati? Allarme Cna è surreale”

GENOVA – “Il Growth act è stato approvato martedì, quindi dubito che sia il Growth act ad aver bloccato questi milioni, mi sembra una dichiarazione surreale”. Così Edoardo Rixi, assessore regionale allo Sviluppo economico della Liguria, risponde alla Cna che ieri, con il presidente Marco Merli, ha chiesto alla giunta Toti di “liberare i circa 300 milioni di fondi europei per i nuovi bandi Por che sono fermi praticamente da due anni”.

commissione ueRixi, intervistato dalla ‘Dire’ a margine del tavolo sull’Ilva al Mise, replica: “Non so cosa chiede la Cna. La Regione Liguria è stata una delle tre regioni italiane ad aver utilizzato tutti i fondi Por Fesr della vecchia programmazione, erogando 55 milioni in quattro mesi. Adesso iniziamo con la nuova programmazione dei fondi europei e dei prossimi bandi. Mi contattino e si facciano sentire. Mi sembra una dichiarazione abbastanza allarmistica- aggiunge- sono disponibile da domani a mettermi al lavoro se esistono questi soldi e se secondo loro ci sono dei problemi”.

di Simone D’Ambrosio, giornalista

4 febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»