AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE calabria

Legalità. Presidente commissione ‘Anti-Ndrangheta’ incontra associazioni

ndranghetaREGGIO CALABRIA – Il Presidente della Commissione anti-ndrangheta, consigliere Arturo Bova, ha incontrato nel pomeriggio di oggi nella sede della cooperativa ‘A LANTERNA’, aderente al GOEL, i rappresentanti delle associazioni impegnate nelle attività contro la ‘ndrangheta ed il crimine organizzato.

“Si tratta di un primo incontro – ha commentato Arturo Bova – con i referenti di alcune delle associazioni che operano con grande difficoltà sul territorio per coordinare e strutturare efficacemente le iniziative che istituzioni e le stesse associazioni porranno in essere. Non è un caso se per questo primo approccio – ha sottolineato Arturo Bova – sia stata scelta come sede ‘A Lanterna’, i cui locali poco prima di Natale dello scorso anno sono stati devastati da un incendio doloso che, semmai, ha spinto maggiormente in avanti la consapevolezza che i tempi sono maturi per affrontare con determinazione e a difesa dei principi di libertà la lotta alla ‘ndrangheta ed ai suoi fiancheggiatori”.

“Sarà- ribadisce Bova- un incontro prodromico a quelli che seguiranno fin da domani nella sede del Consiglio regionale con esponenti delle istituzioni, della società civile, dell’informazione per affinare ed irrobustire le azioni tese a marcare inequivocabilmente le distanze tra lo Stato di diritto e quanti invece pensano di vivere intimorendo, danneggiando ed offendendo quanti in questa regione hanno voglia di progredire liberandosi dal giogo mafioso”.

All’incontro parteciperanno don Ennio Stamile, referente di Libera; Nino Anghelone di ‘Reggio non tace’; la sen. Angela Napoli, di ‘Nuove prospettive’; la preside Maria Rosaria Russo, di ‘Riferimenti’, e il sig. Mario Congiusta ed altri. Mercoledì 3 febbraio, inoltre, si terrà la prima seduta di insediamento della Commissione antindrangheta.

02 febbraio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988