Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Sanità – Edizione del 30 settembre

Dalla polemica esplosa per la proiezione in Senato, poi annullata, del documentario ‘Vaxxed’ contro i vaccini ai mille nuovi casi di tumore al giorno, con un aumento della malattia nelle donne, descritti nel VI Rapporto realizzato da Aiom ed Airtum; dall’appello congiunto arrivato dalle 27 società scientifiche di chirurgia italiana per chiedere ‘più innovazione e mini-robottini’ all’elezione di Luigi Piazza a nuovo presidente della Società italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche, fino all’incontinenza urinaria che colpisce tre milioni di italiani, con la richiesta da parte degli esperti di avere percorsi dedicati in ogni Regione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Dalla polemica esplosa per la proiezione in Senato, poi annullata, del documentario ‘Vaxxed’ contro i vaccini ai mille nuovi casi di tumore al giorno, con un aumento della malattia nelle donne, descritti nel VI Rapporto realizzato da Aiom ed Airtum; dall’appello congiunto arrivato dalle 27 società scientifiche di chirurgia italiana per chiedere ‘più innovazione e mini-robottini’ all’elezione di Luigi Piazza a nuovo presidente della Società italiana di Chirurgia dell’Obesità e delle Malattie Metaboliche, fino all’incontinenza urinaria che colpisce tre milioni di italiani, con la richiesta da parte degli esperti di avere percorsi dedicati in ogni Regione.

Ecco le principali notizie contenute nel nostro TG Sanità.

Buona visione!

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»