“Noi diamo la priorità a chi la casa la aspetta da decenni”, lo ‘stop’ di Raggi/VIDEO

La sindaca è stata interrotta dalla contestazione di circa di una decina di persone riconducibili al Movimento per i diritti all'abitare
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “La posizione del Comune è molto chiara. Noi sul tema dell’emergenza abitativa dobbiamo dare priorità a chi sta aspettando una casa da decenni“. Così la sindaca di Roma, Virginia Raggi, al suo arrivo in Campidoglio dopo il vertice interistituzionale in Prefettura sulla situazione scaturita a seguito dello sgombero di via Curtatone.

La sindaca mentre stava riferendo ai giornalisti sulla posizione del Campidoglio in merito alla vicenda, è stata interrotta dalla contestazione di circa di una decina di persone riconducibili al Movimento per i diritti all’abitare.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»