Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Argentin, Pd: “Silenzio assordante di Raggi su disabili”

Prosegue, la deputata: "Non è possibile che non venga ancora dato un orientamento su come i disabili romani dovranno affrontare le loro difficoltà"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

disabile_sedia

ROMA – “Caro Renzi, caro governo, consiglieri comunali romani fate qualche cosa per far vivere ai disabili la città, il sindaco Raggi, affaccendata in altre faccende, non ha dato una sola indicazione su assistenza, barriere, mobilità, inserimento lavorativo e dopo di noi”: lo dichiara in una nota Ileana Argentin, deputata Pd. “Non è possibile che non venga ancora dato, dopo 40 giorni dall’insediamento della nuova sindaca, un orientamento su come i disabili romani dovranno affrontare le loro difficoltà nella capitale- dice Argentin- sono tantissime le persone con handicap e le loro famiglie che aspettano un segno. Che cosa succederà per l’assistenza nelle scuole a settembre? Quando si farà il bando per il dopo di noi? verranno aumentati i fondi sull’assistenza? Riusciremo ad avere nelle periferie risposte per ascensori e mezzi di trasporto?”. Il fatto è, denuncia la democratica, che “nessuno parla con noi, noi disabili. Capisco, ho amministrato per tanti anni a Roma ma un silenzio così assordante le associazioni dell’handicap non lo avevano mai sentito. La disabilità si deve incatenare o fare azioni eclatanti per sapere come andranno le cose o possiamo sperare che il M5S si faccia sentire bussando alle nostre porte? Fatecelo sapere”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»