‘Titanic’, ‘Diverso da chi?’ e il ‘Maurizio Costanzo Show’: tutti i programmi stasera in tv

La politica è di casa su La7 con Di Martedì, mentre per gli appassionati di cinema ce nè per tutti i gusti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Serata ricca di appuntamenti. La politica è di casa su La7 con Giovanni Floris e il suo Di Martedì, mentre per gli appassionati di cinema la scelta è tra il romantico ‘Titanic’, la commedia ‘Diverso da chi?’ e il thriller ‘007- Il domani non muore mai’, con Pierce Brosnan nei panni di James Bond. In seconda serata, da non perdere, il ritorno del ‘Maurizio Costanzo Show’. Ospite della prima puntata Lugi Di Maio.

LEGGI ANCHE

Di Maio: “Da piccolo volevo fare il poliziotto. Salvini? È finita”

Rai 1

La strada di casa | 21.25

Seconda stagione della serie tv noir con Alessio Boni.

Il commissario Leonardi ritiene colpevole dell’omicidio Gloria che, pur risultando negativa all’Alzheimer, continua a non ricordare nulla di quel giorno. Lorenzo, invece, ha dei sospetti sul sabotaggio del birrificio e riferisce al padre di aver riscontrato delle incongruenze tra le analisi del loro laboratorio e quelle della Asl dove lavora Ernesto. Fausto capisce subito che c’è una talpa all’interno dell’azienda.

Rai 2

Il Collegio | 21.20

La seconda puntata de “Il Collegio” vede gli studenti che hanno superato la prima settimana di permanenza in Collegio, senza farsi espellere, alle prese con la loro prima lezione di informatica, con il nuovo docente Carlo Santagostino. Il loro viaggio negli anni ’80 li porterà infatti a confrontarsi con un computer che non può navigare il web, e che ha una memoria di 64 kb, praticamente nulla rispetto ai 64 giga dei loro telefoni cellulari. 

Rai 3

#Cartabianca | 21.45

Bianca Berlinguer racconta l’attualità e la cronaca approfondendo i temi che scatenano il dibattito sociale nel nostro paese. In ogni puntata, un faccia a faccia con un personaggio della politica o dello spettacolo.

Rete 4

Una vita | 21.25

Higinio convince finalmente Maria a mettere da parte i propri sentimenti e a proseguire con il loro piano per spillare soldi a Rosina.

Canale 5

Titanic | 21.38

In onda la prima parte del pluripremiato film record d’incassi con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet. La drammatica vicenda del Titanic fa da sfondo all’intensa storia d’amore tra Jack e Rose. https://www.youtube.com/watch?v=zrV-nncndGg

Italia 1

Le Iene | 21.20

Inchieste giornalistiche e provocazioni satiriche nello stile irriverente e trasgressivo che contraddistingue il programma. Visibile in HD sul canale 506

La7

Di martedì | 21.15

Programma di politica e attualità condotto da Giovanni Floris.

Tv 8

007 – Il domani non muore mai | 21.35

Diciottesimo film della saga di 007 e secondo con Pierce Brosnan nei panni di James Bond.

Nove

Diverso da chi? | 21.30

Commedia con Luca Argentero e Claudia Gerini.

Piero (Luca Argentero) è un brillante trentacinquenne gay, è fidanzato in casa con Remo (Filippo Nigro) e vive in una città del nord-est. Per testimoniare il diritto alla diversità partecipa alle primarie del centrosinistra ma, per una serie di eventi imponderabili, le vince e si trova ad essere candidato sindaco, tra i pregiudizi degli avversari e lo sgomento del suo partito. Come può un gay diventare sindaco nel profondo nord? Per bilanciarlo gli affiancano Adele (Claudia Gerini), moderata tutta d’un pezzo, contraria persino al divorzio.

Real Time

Primo appuntamento | 21.15

Reality in cui due persone single che non si sono mai incontrate prima vanno a cena insieme per conoscersi. Al termine dalla puntata decideranno se continuare a frequentarsi o meno.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»