Roma, 19enne francese precipita dal parapetto del Lungotevere e muore

Era in vacanza insieme a due amici
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Un ragazzo francese è caduto questa notte intorno all’una e mezza da un parapetto di Lungotevere dei Tebaldi, Trastevere, morendo sul colpo. Il giovane 19enne si trovava in vacanza a Roma insieme a due amici suoi coetanei, e durante una passeggiata serale, avrebbe deciso di salire sul parapetto con una conseguente ed immediata perdita dell’equilibrio. Un volo di 15 metri che gli è costato la vita. Gli amici hanno chiamato il Nue (Numero unico emergenze) e sul luogo è giunto il 118 che ha subito constatato il decesso. Intervenuta anche una volante dei Carabinieri del gruppo Roma Quirinale, oltre al Reparto investigazioni scientifiche per svolgere i rilievi del caso. Risulterebbe che i giovani avessero bevuto alcolici nell’arco della serata, ma sono ancora in corso tutte le indagini.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»