Influenza, la campagna dei pediatri: “Vacciniamoci tutti”

Bozzola (Segretario Società italiana Pediatria): "Aiutiamo il Servizio sanitario provato dal Covid"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Diamo il buon esempio, vacciniamoci tutti”. E’ questo il claim del nuovo video lanciato dalla Società italiana di pediatria (Sip) a sostegno della vaccinazione antinfluenzale.

LEGGI ANCHE: Scuola e Covid, quando serve il certificato medico? Ecco cosa dicono presidi e pediatri

Dopo il primo video che aveva come protagonisti i bambini, adesso a parlare sono direttamente i pediatri: “La stagione dell’influenza sta per arrivare. Quest’anno la vaccinazione è ancora più importante. Tutti noi operatori sanitari dobbiamo essere i primi a dare il buon esempio“, dicono Jessica Gubinelli, Giulia Spina, Antonio Di Mauro e Ilaria Cocchi, protagonisti della campagna Sip.

LEGGI ANCHE: Rientro a scuola, i pediatri: “Con sintomi serve tampone e certificato”

Con la vaccinazione “proteggiamo noi stessi, i nostri pazienti e le nostre famiglie- sottolineano i pediatri ricordando che- il vaccino non è mai un atto di protezione esclusivamente individuale, ma è un atto di solidarietà”.
Un gesto ancora più importante in questo periodo, perché così facendo “aiutiamo il servizio sanitario nazionale messo a dura prova dall’emergenza Covid– spiega Elena Bozzola, segretario nazionale Sip- e quest’anno più che mai è importante che noi tutti, medici, infermieri, operatori sanitari, ci vacciniamo per primi, per dare il buon esempio nei confronti dell’influenza”. Vaccinarsi “è un atto di sensibilità, responsabilità e amore”, ricorda la Sip.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

28 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»