Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Grasso: “Non riconosco più né il merito né il metodo del Pd” – VIDEO

"Ho voluto aspettare la votazione della legge elettorale per il rispetto del ruolo istituzionale che ho", dice il presidente del Senato.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “E’ stata una scelta molto sofferta. Ma non condivido ne’ il merito ne’ il metodo del Partito democratico. Ho voluto aspettare la votazione della legge elettorale per il rispetto del ruolo istituzionale che ho che mi imponeva di mettere da parte i miei convincimenti e sentimenti per rispettare il mio ruolo”, dice il presidente del Senato Pietro Grasso arrivando al Senato per un convegno sulla corruzione.

Leggi anche: Pietro Grasso lascia il gruppo del Pd

“E quindi questo e’ stato fatto. Per tutta la mia vita– aggiunge- ho sempre rispettato le istituzioni e continuero’ a farlo. Su questo posso rassicurare tutti”.

A una domanda su Mattarella, Grasso spiega di aver “voluto informare prima tutte le cariche istituzionali. Non volevo che venissero a saperlo dalla stampa”, spiega.

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»