NEWS:

‘I migliori anni’, Carlo Conti torna in tv. Anticipazioni della prima puntata

Prima puntata venerdì 28 aprile. Tra le novità di questa edizione, la partecipazione del pubblico via social

Pubblicato:27-04-2023 16:05
Ultimo aggiornamento:27-04-2023 16:05
Autore:

FacebookLinkedIn

ROMA – Torna in tv ‘I Migliori anni’, uno dei varietà italiani più amati. Il primo appuntamento è per venerdì 28 aprile su Rai1 dalle ore 21.25. Alla guida confermato Carlo Conti, che condurrà le sei puntate in diretta dagli studi ‘Fabrizio Frizzi’ di Roma.

Anche questa nona edizione sarà un susseguirsi di ricordi dei decenni passati per ripercorrere un vero e proprio viaggio che attraverserà 40 anni di musica, televisione, oggetti, fatti, mode e fenomeni: ancora una volta l’occasione per fare un tuffo all’indietro regalando emozioni.

‘I MIGLIORI ANNI’, LE NOVITÀ DELL’EDIZIONE 2023

Molti saranno i momenti per ascoltare successi di un tempo (sia italiani che internazionali) con l’interpretazione live dei cantanti originali: ci sarà il rapido racconto di un anno e, quindi, il brano dello stesso anno oppure i grandi brani di un artista o di un gruppo accennati al ‘Juke-box’ o, anche, la ‘hit-parade’ delle canzoni (votate dai telespettatori a casa) di un big della musica. 

Un nuovo appuntamento per le interviste la ‘my list’, durante la quale un personaggio dello spettacolo parlerà dei momenti della sua vita attraverso le sue canzoni preferite. 

Ci saranno anche ospiti del ‘Chi è’, ovvero, personaggi che hanno avuto un breve quanto travolgente successo negli ambiti più diversi (dal cinema alla pubblicità) e che si cercherà di riconoscere e far rivivere. 

Grazie ai social, new entry molto importante di questa nona edizione, gli spettatori parteciperanno attivamente nel corso della trasmissione: con i ‘Noi che’, brevi messaggi con i ricordi più vivi dei ‘loro migliori anni’; con le loro preferenze sulle classifiche degli ospiti musicali; infine con l’invio dei materiali, scritti, foto, video, legati al loro passato, da condividere con tutti e tutti insieme. Saranno quindi proprio i telespettatori a riempire le caselle dei vari decenni, in una sorta di collezione della memoria da rimandare al presente e al futuro. Sarà Flora Canto a fare da tramite tra il mondo social e il programma leggendo e commentando in diretta i vari messaggi del pubblico da casa.

‘I MIGLIORI ANNI’, CONTATTI SOCIAL

Per interagire con #imigliorianni, basta collegarsi con la pagina ufficiale del programma su Facebook (@MiglioriAnniRai) oppure ‘cinguettare’ tramite twitter (@MiglioriAnniRai – #imigliorianni).

Sito di riferimento www.rai.it/imigliorianni. Disponibile anche su Raiplay.

Per completare l’allegria del varietà in ogni puntata, ospiti due comici con il compito di far sorridere con ricordi del passato e con il classico confronto ieri/oggi. 

‘I MIGLIORI ANNI’, ANTICIPAZIONI DELLA PRIMA PUNTATA

Nella prima puntata saranno ospiti i Pooh, che commenteranno con Conti la Hit Parade delle loro canzoni più amate dai telespettatori e canteranno le canzoni più votate nella Hit Parade; i Londonbeat, gruppo internazionale tra i più seguiti degli anni ’80 e ’90, con hit dance come “I’ve Been Thinking About You”; il duo tedesco Modern Talking, che, negli anni ’80, ebbe successo in mezzo mondo con canzoni come “Chery, chery lady”; la francese Caroline Loeb, che nel 1986 diventò popolare a livello internazionale con il singolo “C’est la ouate”; Patrick Hernandez, conosciuto in tutto il mondo per la hit “Born to Be Alive”.

Spazio anche agli artisti italiani, a cominciare dai cantautori: Alberto Fortis, che ha pubblicato album di grande successo, con canzoni come “Milano e Vincenzo”, “La sedia di lillà” o “Settembre”; Drupi, tra gli artisti italiani dal grande seguito nell’Est Europa, con canzoni come “Sereno è”; “Regalami un sorriso”, “Piccola e fragile”; Paolo Vallesi, con i suoi grandi successi “La forza della vita” e “Le persone inutili”; Marco Ferradini, autore e interprete di “Teorema”, entrata nell’immaginario di più generazioni; Donatella Milani, seconda al Sanremo 1983 con “Volevo dirti”, edizione vinta da un’altra ospite della serata, Tiziana Rivale, con “Sarà quel che sarà”. Tra i cantanti, Viola Valentino, che interpreterà “Comprami”, e Gianmarco Carroccia, allievo di Mogol e interprete del repertorio di Lucio Battisti.

Alessandro Siani sarà il protagonista di ‘My list’ svelando e raccontando le canzoni che scandiscono la sua vita, mentre commentatori del tempo saranno i comici Sergio Friscia e Antonio Giuliani.

Tutti i momenti musicali saranno accompagnati dall’orchestra dal vivo diretta dal maestro Pinuccio Pirazzoli e dalle coreografie del CHORUS di Fabrizio Mainini, con i costumi di Simonetta Innocenti per ricreare le atmosfere dei vari decenni.

‘I Migliori Anni’ è un format originale italiano di Endemol Shine Italy, esportato con successo anche all’estero, andato in onda in Brasile, Bulgaria, Cina, Francia, Lituania, Paesi Bassi, Romania, Russia, Spagna, Medio Oriente.

‘I Migliori Anni’, basato sul format creato da Endemol Shine Italy Spa e Rai RadioTelevisione Italiana SPA e distribuito da Banijay Group, è un programma di Carlo Conti, Emanuele GiovanniniLeopoldo SianoIvana SabatiniMario d’AmicoWalter Santillo, Stefania De Finis e la collaborazione di Fiammetta Profili.  Le scenografie sono di Riccardo Bocchini, le luci di Mario Catapano. Produttore Esecutivo Rai Eleonora Iannelli. La regia è firmata da Maurizio Pagnussat.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it