Your monthly usage limit has been reached. Please upgrade your Subscription Plan.

Italia
°C

Statue coperte, Ismail Serageldin: “Ognuno dovrebbe apprezzare l’arte”

ROMA - "Io sono un grandissimo ammiratore dei beni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Ismail SerageldinROMA – “Io sono un grandissimo ammiratore dei beni archeologici e artistici che si trovano a Roma come in ogni altro museo del mondo, e ritengo che ognuno li dovrebbe apprezzare“. A dichiarare queste parole alla Dire e’ il direttore della Biblioteca di Alessandria d’Egitto Ismail Serageldin, a proposito della polemica scoppiata ieri dopo che alcune statue ‘nude’ di epoca romana dei musei Capitolini sono state coperte “in segno di rispetto” per la visita del presidente iraniano Rouhani in Campidoglio alla presenza del premier Matteo Renzi. Il commento e’ arrivato a margine del simposio internazionale ‘Addressing/Challenging radicalisation and extremism with interfaith dialogue for peace: what works?’ di stamani a Palazzo Giustiniani, a Roma.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»