Migranti, Delrio: “Chiusura del Brennero sarebbe gravissimo danno a Ue”

ROMA - "La chiusura del Brennero sarebbe un danno gravissimo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

graziano delrio

ROMA – “La chiusura del Brennero sarebbe un danno gravissimo per l’economia e per i trasporti, ma sarebbe un danno gravissimo anche per l’Unione europea perche’ il passo del Brennero e’ il simbolo dell’integrazione europea“. Cosi’ il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, arrivando a Fiumicino per un convegno, ha risposto a chi gli chiedeva un commento sulla possibile chiusura del Brennero dopo la vittoria del partito dell’estrema destra in Austria.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»