hamburger menu

A Bari 2500 agricoltori in piazza contro il caro energia

Manifestazione organizzata da Coldiretti anche per protestare contro la guerra in Ucraina

Pubblicato:25-02-2022 12:45
Ultimo aggiornamento:25-02-2022 14:07
Canale: Puglia
Autore:
protesta agricoltori bruxelles
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

BARI – A Bari sono circa 2500 gli agricoltori, pescatori e allevatori che stanno partecipando, in piazza Libertà, alla manifestazione di protesta organizzata da Coldiretti contro la guerra in Ucraina “che affossa l’economia” e contro l’impennata dei prezzi del carburante che non permette agli operatori economici di coprire i costi di produzione. In piazza ci sono anche barche, trattori e animali, tra questi alcune mucche. La manifestazione intende sottolineante “l’impossibilità di consegnare il pescato a chilometro zero per lo sciopero dei tir, oltre che per i danni ai prodotti deperibili come frutta, verdura, funghi e fiori che sono fermi nei magazzini”, spiega via social l’associazione. Una delegazione di manifestanti sarà ricevuta in mattinata dal prefetto di Bari, Antonia Bellomo.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-02-25T14:07:34+01:00