Lavoro. 36,5 milioni euro per gli LSU della Regione

NAPOLI - È stata sottoscritta la convenzione per 36,5 milioni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

regione-campania33NAPOLI – È stata sottoscritta la convenzione per 36,5 milioni fra la Regione Campania e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, per garantire la continuazione dell’attivita’ degli LSU presso gli enti locali della Regione. La cifra, a carico del Fondo sociale per occupazione e formazione, coprira’ per l’intero 2016 le spese per tutte le 4.607 unita’ impegnate in lavori socialmente utili. La convenzione prevede anche un impegno costante della Regione Campania nel monitoraggio del bacino regionale degli LSU.

“L’obiettivo – ha dichiarato l”assessore al Lavoro Sonia Palmeri – e’ quello di segnalare al ministero del Lavoro, con scadenza semestrale, il numero dei posti vacanti nelle dotazioni organiche di tutti gli enti pubblici della regione al fine di ipotizzare forme condivise di stabilizzazione“. L”iniziativa si raccorda con i 2 bandi di esodo incentivato degli LSU della regione Campania, finalizzati allo svuotamento del bacino, che con uno stanziamento totale di circa 13 milioni hanno permesso ai primi 156 LSU di essere accompagnati al trattamento pensionistico.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»