Starbucks a Roma apre in piazza San Silvestro

Abbandonata l'operazione in via Leone IV al posto di una libreria
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Non via Leone IV e nemmeno la stazione Termini. Ma, a sorpresa, piazza San Silvestro, in quello che diventerà il nuovo ‘salotto’ della Capitale. E’ questa la location scelta da Starbucks per l’apertura del suo primo ‘caffè’ a Roma. L’inaugurazione dovrebbe avvenire tra qualche mese e il locale sarà ospitato a palazzo Marignoli, interessato già da anni dal megacantiere per il nuovo Apple store della Capitale. E’ una mossa a sorpresa quella della multinazionale americana del caffè e del Frappuccino. Nei mesi scorsi, infatti, la location per il primo Starbucks romano era stata data per certa al posto della vecchia libreria Maraldi, di fronte alle mura Vaticane, all’angolo tra via Leone IV e piazzale Risorgimento. I rapporti per l’affitto del locale erano in stato molto avanzato ma poi è successo qualcosa che nessuno si aspettava: l’arrivo del coronavirus.

La trattativa, secondo le voci del quartiere, si sarebbe interrotta per questo motivo, visto che la scelta di quella specifica location era legata all’alto flusso di turisti in transito verso i Musei Vaticani, proprio di fronte alle vetrine della vecchia libreria. Turisti che, ancora per qualche tempo, non si vedranno più con i giganteschi numeri degli anni scorsi. A conferma della fumata nera, però, ci sono anche alcuni giganteschi cartelli con la scritta ‘affittasi’, apparsi poche settimane fa proprio sulle vetrine della vecchia Maraldi. Segno che i proprietari delle mura sono alla ricerca di un nuovo affittuario.

Parallelamente, ma in gran segreto, da mesi proseguivano anche le trattative per quello che sarebbe dovuto essere il secondo locale romano, quello di piazza San Silvestro. Il locale, spiegano due diverse fonti alla Dire, dovrebbe aprire all’angolo sinistro del palazzo, lato San Silvestro, al posto di una banca già smentellata da tempo. I lavori sarebbero iniziati da poco ma c’è la possibilità che il locale apra prima del negozio della Apple, il cui monumentale intervento prosegue da anni. Piazza San Silvestro, dunque, sta per assumere il ruolo di salotto nuovo della città. Dopo la pedonalizzazione degli anni scorsi ecco Starbucks, poi l’Apple store ed infine arriverà anche un nuovo hotel a 5 stelle nell’antistante palazzo Marini il cui nome, però, è ancora top secret. Secondo i soliti ben informati si è ancora nella fase delle autorizzazioni.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

24 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»