hamburger menu

Adriano Galliani vince le suppletive a Monza: in Senato al posto di Berlusconi

Originario di Monza, è stato a lungo amministratore delegato del Milan e già senatore con Forza Italia tra il 2018 e il 2022. Dal 2018 è amministratore delegato del Monza

Pubblicato:23-10-2023 19:12
Ultimo aggiornamento:24-10-2023 11:26
Canale: Milano
Autore:
Adriano-Galliani
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Adriano Galliani al posto di Silvio Berlusconi. In Senato, dopo una vita al Milan e poi al Monza. Il pallone e la politica, binomio inscindibile in successione. Galliani ha vinto le elezioni suppletive a Monza, per il seggio lasciato vacante dall’ex presidente del Consiglio morto lo scorso 12 giugno. I risultati definitivi non sono ancora ufficiali, ma Galliani, sostenuto da Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia e Noi Moderati è in netto vantaggio sul suo principale avversario, Marco Cappato, candidato dal centrosinistra. E il segretario di Forza Italia Antonio Tajani ha già annunciato la sua vittoria.

Trattasi di passaggio di consegne annunciato: Galliani è originario di Monza, è stato a lungo amministratore delegato del Milan e già senatore con Forza Italia tra il 2018 e il 2022. Dal 2018 è amministratore delegato del Monza. “Congratulazioni ad Adriano Galliani per essere stato eletto nel seggio che fu del Presidente Silvio Berlusconi. Un grande risultato per lui e soprattutto per tutta Forza Italia; un risultato che dedichiamo al nostro Presidente e a tutta la famiglia Berlusconi”. Così il capodelegazione di Forza Italia presso la Giunta regionale lombarda e assessore al Territorio e Sistemi Verdi, Gianluca Comazzi apre la galleria di congratulazioni di azzurri e Lega al neo senatore.

 Di “ottimo risultato del centrodestra e un successo anche per la Lega che ha dato un contributo fondamentale, supportando con i fatti la candidatura di Galliani, con la presenza in territorio brianzolo per ben due volte del vicepremier e ministro Matteo Salvini” parla il coordinatore regionale della Lega Fabrizio Cecchetti. “Questo successo è un premio anche al buon lavoro svolto dal Governo, un lavoro particolarmente apprezzato in un territorio storicamente votato alle attività produttive, uno dei territori che produce uno dei Pil più alti in Italia”. Simile l’analisi del capogruppo in Regione Lombardia del Carroccio, il brianzolo Alessandro Corbetta. “Grande vittoria per Adriano Galliani, che mantiene il seggio del Senato lasciato dal Presidente Berlusconi. La Brianza, ancora una volta, premia il centrodestra, a dimostrazione del buon lavoro che fa a tutti i livelli istituzionali, dai comuni alla Regione fino al Governo. La Lega in queste settimane ha smosso i propri militanti e sostenitori in supporto di Galliani e i risultati di questa grande mobilitazione si vedono”. “Il ‘Condor’ non poteva fallire l’obiettivo. Complimenti al senatore Adriano Galliani, nessuno meglio di lui potrà rappresentare il centrodestra monzese assumendo l’eredità del presidente Silvio Berlusconi”. Così, sui suoi profili Social, ha commentato il governatore della Regione Lombardia Attilio Fontan

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2023-10-24T11:26:42+01:00