Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

L. Elettorale: ‘Rosatellum’ testo base, ok dalla Commissione della Camera

La legge è attesa in aula lunedì 5 giugno
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La commissione Affari costituzionali della Camera ha adottato, a maggioranza, il cosiddetto ‘Rosatellum’ come testo base per la riforma della legge elettorale. Dopo l’illustrazione del relatore del Pd, Emanuele Fiano, i gruppi si sono è espressi: favorevoli solo Pd, Ala, Svp e Lega più Democrazia solidale che vota sì per “andare avanti ma è contraria nel merito”; Ap assente; Astenuti fitto, Fdi, Ci; Contrari Si, art. 1-Mdp, Fi, M5s, Alternativa libera.

La legge è attesa in aula lunedì 5 giugno. Il ‘Rosatellum’ prevede un sistema elettorale con l’assegnazione di metà dei seggi nel territorio nazionale in collegi uninominali, in cui vince il candidato più votato, e di metà dei seggi con metodo proporzionale in collegi plurinominali di limitate dimensioni.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»