Roma, si spoglia per entrare nella fontana di Trevi e ‘battezzarsi’

ROMA - Questa mattina alle 10 alcuni agenti del I gruppo "ex Trevi" della Polizia locale di Roma Capitale hanno
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Questa mattina alle 10 alcuni agenti del I gruppo “ex Trevi” della Polizia locale di Roma Capitale hanno fermato un cittadino di nazionalità etiope di 38 anni, che si era spogliato con l’intento di entrare in acqua. L’uomo, una volta bloccato, ha spiegato che intendeva compiere un rito battesimale all’interno della Fontana di Trevi, da lui considerata una fonte sacra.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»