Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

‘Sex and the city’ piange Stanford: morto l’attore Willie Garson

carrie stanford
Garson si è spento a 57 anni. Interpretava il migliore amico di Carrie Bradshaw
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – È morto a 57 anni l’attore Willie Garson, famoso in tutto il mondo per il suo ruolo in ‘Sex and the city’: interpretava il migliore amico di Carrie Bradshaw, Stanford Blatch.

Garson, deceduto ieri per un tumore al pancreas, è stato ricordato con amore dal cast, con cui ha girato tutte le serie e i film incentrati sulle vite sentimentali e sessuali delle quattro newyorchesi. Aveva già girato anche alcune scene del reboot di ‘Sex and the city’, ‘And just like that…’.

“Lo amavamo tutti, adoravamo lavorare con lui”, ha scritto sui social Cynthia Nixon, che interpreta Miranda. “Era infinitamente divertente, sia sul set nella vita reale. Era davvero una sorgente di luce, amicizia e un profondo conoscitore dello show business. Era un vero professionista”.

Mario Cantone, che interpretava suo marito a partire dal secondo film, ha scritto: “Non avrei potuto avere un partner migliore in tv. Sono devastato e sopraffatto dalla tristezza. Te ne sei andato troppo presto. Eri un dono degli dei, dolce Willie. Riposa in pace… ti voglio bene”.

IL PERSONAGGIO DI STANFORD BLATCH

Stanford è il migliore amico di Carrie. Elegante, schietto, omosessuale: porta la visione gay di sesso e amore in ‘Sex and the city’. È lui che fa ragionare Carrie nei momenti in cui è più confusa, sempre lui che la riporta alla lucidità quando si fa prendere dalla disillusione.

L’ATTORE WILLIE GARSON

Garson ha fatto parte del cast di ‘Sex and the City’ dal 1998 al 2004. È tra i protagonisti della serie White Collar. Non solo. Ha partecipato a innumerevoli produzioni, da X-files a Csi, da Ally McBeal a Buffy – l’Ammazzavampiri. Sul grande schermo, ha recitato in film come ‘Ricomincio da capo’, ‘Tutti pazzi per Mary’, ‘Quel pazzo venerdì’, ‘Se solo fosse vero’: sono moltissimi gli attori e le attrici con cui ha lavorato che oggi mostrano cordoglio e commozione.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»