Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

In Abruzzo ancora 14.000 senza luce. Le utenze riallacciate sono 200.000/VIDEO

L’emergenza è rientrata nelle province di Chieti e Pescara. La situazione dovrebbe rientrare nella normalità in giornata anche nella provincia di Teramo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Sono proseguite incessantemente per tutta la notte le attività dei 1600 tecnici di e-distribuzione, provenienti da tutta Italia, per raggiungere le aree rimaste senza corrente elettrica, riparare le linee interrotte e procedere alla posa di oltre 600 gruppi elettrogeni.

In Abruzzo l’emergenza è rientrata nelle province di Chieti e Pescara, dove si continua a lavorare per rialimentare utenze residue sparse.

La situazione dovrebbe rientrare nella normalità in giornata anche nella provincia di Teramo dove restano attualmente 14.000 clienti senza corrente elettrica di cui 4.000 in Comuni non raggiungibili e altri 1.000 in frazioni isolate. Tutte le operazioni per il ripristino del servizio sono svolte in stretto coordinamento con la Protezione civile, le Prefetture e le Istituzioni locali”. “Dall’inizio dell’emergenza- conclude la nota- la task force di e-distribuzione ha progressivamente rialimentato circa 200.000 utenze“.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»