Raggi: indagine su ‘Spelacchio’; Inaugurato presepe Campidoglio; Ama potenzia ritiro carta Tridente

Edizione del 21 dicembre 2017
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

RAGGI: INDAGINE SU ‘SPELACCHIO’ MA PRENDIAMOLA CON SORRISO

“Abbiamo avviato un’indagine interna per capire esattamente di chi sia la responsabilità, ma prendiamola con un sorriso, a Spelacchio si sono affezionati tutti”. Lo ha detto oggi il sindaco di Roma, Virginia Raggi, in merito alle polemiche relative all’albero di Natale di piazza Venezia. Arrivato già moribondo a Roma a causa del trasporto, Spelacchio ha fatto il giro del mondo, finendo su numerosi media internazionali, mentre in queste ore sono tanti i cittadini e turisti che lasciano biglietti e pensieri attaccati all’albero.

INAUGURATO PRESEPE CAMPIDOGLIO, ISPIRATO A PAESAGGISTA ‘700

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha inaugurato oggi, sotto il porticato di palazzo Nuovo in piazza del Campidoglio, il presepe del Comune di Roma per il Natale 2018. Un presepe ‘made in Rome’, a costo zero, e ispirato dai lavori di Gian Paolo Pannini, uno dei paesaggisti romani del ‘700. I tecnici del Teatro dell’Opera hanno spiegato per la sua realizzazione “sono stati recuperati elementi di scena nei magazzini dell’opera e realizzati altri elementi in polistirolo da parte degli stagisti del laboratorio. Il tutto a costo zero per le casse del Comune”.

AMA POTENZIA RITIRO CARTA NEL TRIDENTE, BABBI NATALE IN CAMPO

Durante le festività natalizie Ama potenzierà la raccolta di carta nel Tridente, con il progetto ‘Le strade del riciclo’ presentato oggi dal presidente di Ama, Lorenzo Bagnacanti e dall’assessore all’Ambiente del Comune di Roma, Pinuccia Montanari. Verranno distribuite cartoline dedicate ai commercianti per spiegare come conferire la carta in modo corretto, mentre 4 Babbi Natale saranno in giro per il Tridente per dare consigli ad esercenti, romani e turisti ma anche regalare gadget in cartone. “Nel nostro piano strategico e industriale vogliamo aumentare la raccolta differenziata per arrivare all’obiettivo del 70%” ha ricordato Montanari.

A CITTA’ DELL’ALTRA ECONOMIA FIERA PRODOTTI TIPICI LAZIO

Ventisette stand, cinquantasei aziende e più di venti laboratori per l’intrattenimento di grandi e bambini: questi i numeri di ‘Fior di Terra’, la festa dell’agricoltura organizzata alla Citta’ dell’Altra Economia da Regione Lazio e Arsial. Fino a sabato, dalle 11 alle 21, il protagonista indiscusso sarà il cibo, con degustazioni e show cooking per far conoscere al pubblico le eccellenze enogastronomiche della regione. A inaugurare la fiera oggi è stato il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti: “Quest’anno oltre a piazza Navona invito tutti i romani a venire a visitare questa fiera- ha detto il governatore- un luogo dove è possibile degustare le meraviglie enogastronomiche della nostra regione”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»