Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Confindustria, conferma la risalita dell’occupazione in Italia

Secondo il Centro studi di Confindustria, nel bimestre aprile-maggio il numero di persone occupate e' aumentato di 97 mila unita'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

confindustriaROMA – Nel mercato del lavoro l’aumento dell’occupazione ora non riguarda piu’ solo le forme contrattuali incentivate: un segnale importante di consolidamento dei progressi avviati ormai da oltre due anni. Cosi’ Il Centro studi di Confindustria nella congiuntura flash di luglio. Per il Csc “si consolida la risalita dell’occupazione in Italia. Nel bimestre aprile-maggio il numero di persone occupate e’ aumentato di 97mila unita’ (+0,4%), dopo le +25mila del primo trimestre (+0,1%); il livello in maggio e’ ai massimi da aprile 2011. La crescita e’ ascrivibile a un ulteriore aumento dei dipendenti a tempo indeterminato (+31mila, che allunga la serie di quattro trimestri consecutivi di espansione). Crescono anche i lavoratori a termine (+53mila, dopo
due trimestri di contrazione) e quelli indipendenti (+12mila, pressoche’ piatti nel primo trimestre dopo un prolungato calo)”.

“Buone le prospettive per il mercato del lavoro- dice ancora Confindustria-: migliorano ancora nel 2° trimestre le attese delle imprese sulla manodopera impiegata (saldo delle risposte a 6,2 da 4,8). Le valutazioni favorevoli sono piu’ diffuse al Nord e tra le aziende con meno di 200 addetti (Banca d’Italia-Il Sole 24 Ore). “Il tasso di disoccupazione e’ fermo all’11,6%; la forza lavoro, al di la’ delle fluttuazioni mensili, mostra una graduale crescita (+0,4% in aprile-maggio) che indica una maggiore fiducia nel trovare lavoro.

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»