Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Gentiloni: “Dolore per la strage. Siamo vicini al popolo tedesco”

Attentato terroristico a Berlino. Le reazioni del mondo politico
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

 

ROMA – “Dolore per la strage di Natale a Berlino, vicinanza a Angela Merkel e a tutto il popolo tedesco”. E’ questa la reazione del premier Paolo Gentiloni che, su twitter, esprime il proprio sgomento per l’attentato che ha colpito nella serata di ieri la capitale tedesca.

PINOTTI: VILE ATTENTATO AL CUORE DELL’EUROPA

“Un vile attentato al cuore dell’Europa, a Berlino, durante un momento di serenità natalizia. Solidarietà e cordoglio al popolo tedesco”. Lo scrive su twitter il ministro della Difesa Roberta Pinotti.

BOLDRINI: ORRORE E SGOMENTO PER STRAGE BERLINO

“Orrore e sgomento per strage Berlino Sono vicina ai familiari delle vittime e a tutto il popolo tedesco”. Lo scrive su twitter la presidente della camera Laura Boldrini.

ALFANO: SPREGEVOLE ATTACCO AL CUORE DELL’EUROPA

“Spregevole attacco al cuore dell’Europa. Vicini a famiglie delle vittime, al Governo e al popolo tedesco colpito da questa tragedia Berlino”. Lo scrive su twitter il ministro degli Esteri Angelino Alfano.

 

LEGGI ANCHE:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»