Lorenzin: “Rendere reato l’utero in affitto in tutto il mondo”

ROMA - Secondo il ministro dell Salute Beatrice Lorenzin l'impasse sulle unioni civili potrebbe avere una via d'uscita
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Secondo il ministro dell Salute Beatrice Lorenzin l’impasse sulle unioni civili potrebbe avere una via d’uscita rendendo “l’utero in affitto un reato universale, legandolo a una norma penale. In questo modo- spiega Lorenzin- si svuoterebbe la ‘stepchild’ da qualsiasi tentativo di fare entrare dalla finestra quello che abbiamo tenuto fuori dalla porta”. Così il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, a margine del convegno organizzato da Francesco Rutelli, ‘La Prossima Roma’, a proposito dell’iter sulla votazione del ddl Cirinnà in Senato.

Lorenzin-fa-vaccinare-i-gemelli

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»