Ciampolillo e ‘il voto Var’ in Senato: l’ironia del web

ciampolillo_meme
Il senatore, ex grillino passato al Gruppo Misto, fino a ieri sconosciuto ai più, è diventato protagonista durante il momento della verità per il Conte bis
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il giorno dopo la votazione per la fiducia al Senato al Governo Conte, il nome sulla bocca di tutti è uno solo: Lello Ciampolillo. Il senatore, ex grillino passato al Gruppo Misto, fino a ieri sconosciuto ai più, è diventato protagonista durante il momento della verità per il Conte bis, chiedendo di esprimere la propria preferenza a votazione chiusa da pochi istanti, il che ha causato una verifica da parte della presidente Casellati, per capire se Ciampolillo fosse arrivato in tempo oppure no. ‘Il voto al Var’ riconosciuto come valido dalla presidente del Senato, a favore del Governo Conte, è stato molto importante perché ha permesso di validare anche quello di Nencini, effettuato pochi istanti dopo quello del collega, anche questo a favore. Inutile dire come il ritardo di Ciampolillo e il conseguente parapiglia nell’aula del Senato abbiano scatenato l’ironia del web. I social sono stati letteralmente invasi da meme e video ironici e #ciampolillo in breve è diventato tendenza sui twitter. C’è chi ha postato un’immagine del film cult ‘Ritorno al futuro’, con Ciampollilo al posto del protagonista, che con la sua macchina del tempo riesce ad arrivare in tempo al Senato. E chi è ricorso invece a Peter Griffin immortalato al telefono mentre si fa la manicure, invece di andare a votare. Non sono mancati i tweet ironici su wikipedia che avrebbe inserito nella descrizione di Ciampolillo la definizione: ‘senatore ritardatario’.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»