Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Energia, Pigliaru: “Bellissima notizia la tecnologia Terna batterie in Sardegna” /VD

Il presidente della Regione Sardegna, aggiunge: "Poi parleremo di usi e accumuli, abbiamo nostre idee"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SASSARI – “Siamo molto contenti di questa giornata soprattutto perché si parla di una tecnologia fondamentale”. Francesco Pigliaru, presidente della Regione Sardegna, lo dice alla DIRE a margine dell’evento al Polo tecnologico Terna di Codrongianos, dove si testano sistemi di accumulo, ‘iperbatterie’ che valgono come 5 milioni di pile stilo, destinate a stabilizzare la rete elettrica alla luce del boom delle fonti rinnovabili e parzialmente non programmabili. “Sono appena tornato da Marrakech dove è in corso la Cop22 e dove si parlava appunto della decarbonizzazione, cioè della produzione di energia in modo pulito- spiega Pigliaru- ma per riuscirci, con le fonti rinnovabili, c’è il grande problema di accumularla quando c’e tanto sole perchè ci serve anche quando non c’è”.

Questo “vuol dire accumulatori- aggiunge il presidente della Ragione- il fatto di avere qua in Sardegna un luogo nel quale questa tecnologia sta facendo passi avanti molto importanti, coinvolgendo anche le università, e una bellissima notizia“. Poi, conclude Pigliaru, “naturalmente dovremo anche parlare anche di come si userà questa tecnologia di accumulazione, Abbiamo le nostre idee non coincidono completamente con quelle di Terna, ma di questo parleremo poi”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»