Blitz antimafia tra le province di Catania, Milano e Lecce: 21 arresti

L'indagine ha colpito il clan Santapaola-Ercolano a Riposto, in provincia di Catania, in cui spicca la figura "apicale" di Benedetto La Motta
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO – Blitz antimafia tra le province di Catania, Milano e Lecce. Dalle prime luci dell’alba oltre cento carabinieri del Comando provinciale etneo, su delega della Direzione distrettuale antimafia, stanno eseguendo una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 21 indagati. Queste le accuse: associazione mafiosa, associazione finalizzata al traffico di droga, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione e lesioni pluriaggravate, tutti reati che sarebbero stati commessi con l’aggravante del metodo mafioso

L’indagine ha colpito il clan Santapaola-Ercolano a Riposto, in provincia di Catania, in cui spicca la figura “apicale” di Benedetto La Motta, di 62 anni, considerato dagli investigatori “referente” del potente schieramento di Cosa nostra.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»