Un po’ di ossigeno dopo i danni del maltempo: da Credem 50 mln per imprese e famiglie

Un plafond da 50 milioni di euro per chi ha subito
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

mareggiataUn plafond da 50 milioni di euro per chi ha subito danni dal maltempo di qualche settimana fa nelle Marche ed in Emilia Romagna. Li mette a disposizione Credem appunto “per assistere le popolazioni delle regioni colpite dalle abbondanti nevicate e dalle mareggiate dei giorni scorsi. Tale iniziativa è in linea- spiega una nota- con la strategia del gruppo di sostegno e vicinanza al territorio”.

Il fondo è destinato a sostenere le famiglie e le imprese nella gestione dell’emergenza attraverso finanziamenti a breve e a medio termine a tassi agevolati e con procedure d’erogazione semplificate. Le imprese, inoltre, potranno finanziare la sostituzione dei macchinari danneggiati anche attraverso operazioni di leasing. Le richieste potranno essere presentate entro il prossimo 30 giugno.

“Con questa iniziativa il Gruppo Credem intende essere vicino al territorio con iniziative concrete per dare assistenza alle famiglie ed alle imprese colpite dal maltempo”, commenta il direttore commerciale del gruppo, Stefano Pilastri.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»