Migranti, Salvini visita l’hotel ‘House’: “Qui servono le ruspe”

All'hotel di Porto Recanati da anni vivono centinaia di persone di diverse etnie.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Qui serve una soluzione radicale, va abbattuto, qui servono le ruspe. Da anni regnano degrado e abusivismo, non c’è altro da fare”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini, in visita all’hotel House di Porto Recanati, dove da anni vivono centinaia di persone di diverse etnie.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»