Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Ue, Renzi: “Le regole vanno rispettate da tutti, anche dalla Germania”

Il premier da Bratislava in conferenza stampa, al termine del summit informale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ue_bandiera

ROMA – “Non sono polemico ma dico in modo chiaro e franco che le regole devono essere rispettate da tutti”. Lo dice il premier Matteo Renzi da Bratislava in conferenza stampa, al termine del summit informale.

Renzi incalza la Germania: “La regola del surplus commerciale e’ sancita dall’Ue, non bisogna superare il 6% e invece da anni alcuni paesi non lo rispettano, il paese principale tra questi e’ la Germania.

Ha dei numeri meravigliosi sulle esportazioni- spiega- e noi siamo contenti perche’ ad esempio sulle auto tedesche ne beneficia l’indotto del Veneto. Non e’ gelosia ma il punto e’ che le regole prevedono un ritorno di investimenti in chiave interna. E sono 90 i miliardi di euro in investimenti che dovrebbe fare la Germania per rispettare le regole”, conclude.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»