Chi non muore si rivede, Motorola nuovi smartphone per i milioni di fan

Appuntamento il prossimo 27 giugno per svelare i nuovi device
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Motorola nuovi smartphoneROMA – Motorola nuovi smartphone, per i milioni di fan sparsi in tutti il mondo l’attesa è finita. Due le date da segnare sul calendario, il 21 e il 27 giugno. Ecco perché.

Motorola nuovi smartphone, attesa finita

Le vicende finanziarie e societarie dell’ex azienda statunitense sono assai complesse. Dalla nascita al boom made in USA, poi lo smembramento, l’arrivo di Google prima e Lenovo poi. Un tracollo, il suo, alquanto strano essendo un brand storico, di successo e molto amato. Il suo marchio, quelle ali nere che ricordano Batman, uno dei più conosciuti al mondo. Oggi, la stessa Motorola ha spedito, alla stampa specializzata, un invito per il 27 giugno. Il perché è top secret ma è un segreto di Pulcinella. All’orizzonte il rilancio del marchio con, forse, due nuovi smartphone. Di sicuro la presentazione del Moto Z2 e forse quello del Moto Z2 Force o Z4.

Motorola nuovi smartphone ancorati ad Android

Se le notizie sull’appuntamento Motorola sono ancora top secret i soliti bene informati della rete presentano, dei nuovi smartphone, già le caratteristiche. Vere o verosimili ecco quanto abbiamo raccolto in rete in fatto di indiscrezioni. Il nuovo smartphone “alato” sarebbe dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 835, GPU Adreno 540 accompagnati da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Lo schermo un QuadHD. Doppia, poi, la fotocamera, quella principlae da 12 megapixel, quella anteriore da megapixel. Il sistema operativo l’Android 7.1.1 Nougat.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»