Victoria Beckham dice no. Addio alla reunion delle Spice Girls

Secondo il “Sun” la moglie del calciatore avrebbe dato mandato ai suoi legali di bloccare il reunion tour
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Era già difficile in partenza la reunion delle Spice Girls ora sembra davvero impossibile. Dopo l’esclusione volontaria di Mel C e il “no” di Geri Halliwell arriva come un macigno lo stop di Victoria Beckham.

La signora Beckham e gli avvocati

Secondo il “Sun”, infatti, la moglie del calciatore avrebbe dato mandato ai suoi legali di bloccare il reunion tour e soprattutto l’uso delle hit del gruppo. Emma Bunton e Mel B perdono così, in un sol colpo, le compagne di viaggio ma anche la possibilità di utilizzare i cavalli di battaglia che hanno fatto sognare e ballare intere generazioni. Le due superstiti si sono dette sconvolte per la scelta delle ex ragazze terribili. Sul fronte opposto, per il momento, tutto tace anche se i giornali britannici sono pronti a scommettere che a parlare saranno le carte bollate.

 

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»