fbpx

Tg Agricoltura, edizione del 15 giugno 2019

E’ online l’edizione settimanale del Tg Agricoltura del Lazio:

– A RIETI IL PRIMO CENTRO ENOGASTRONOMICO, TURISTICO E CULTURALE
Rieti ha il suo primo centro enogastronomico, turistico e culturale della città, creato nei locali dell’ex cereria dalla Cooperativa Campagna Sabina. Uno spazio di 600 metri quadri dove apprezzare e acquistare alcuni tra i migliori prodotti del territorio, sostenendo l’economia locale e la piccola distribuzione organizzata.

– DA VELLETRI IL VINO CHE SFIDA I GRANDI D’EUROPA
Realizzare il sogno di produrre vini di alta qualità, capaci di competere con i grandi d’Italia ed Europa e farlo in un territorio dalla storia vitivinicola millenaria, ma con una chiave nuova, tra tradizione e innovazione. E’ così che 12 anni fa è cominciata l’avventura dell’azienda Omina Romana, a Velletri, nell’area dei Castelli Romani.

– RICOTTA ROMANA DOP, LATTICINO FRESCO TRA ENERGIA GREEN E CHILOMETRI ZERO
La Ricotta Romana Dop è un latticino tipico che si produce esclusivamente nel Lazio secondo criteri ben disciplinati: deve essere fatta con latte fresco proveniente da pecore allevate nel territorio senza mangimi Ogm e non ammette aggiunte di grassi e prodotti chimici. I caseifici che possono apporre il marchio dop, che oggi compare anche nelle tradizionali fuscelle, sono tutti certificati. Quello di Emanuele Marella è specializzato in prodotti a chilometri zero.

– IL 25 GIUGNO ALL’EX CARTIERA LATINA UNA GIORNATA DEDICATA ALLA MULTIFUNZIONALITÀ AGRICOLA
Arsial e assessorato all’Agricoltura della Regione Lazio promuovono una giornata di studio dedicata alla multifunzionalità agricola, dal titolo ‘Progettare lo sviluppo. Un network per l’agricoltura multifunzionale’. L’appuntamento è a Roma il prossimo 25 di giugno, nel complesso della ex Cartiera Latina di via Appia Antica 42. Ad accesso gratuito, sarà dedicato allo scambio e alla circolazione di esperienze, con l’intento di approfondire modelli aziendali, buone pratiche di governance e strumenti a supporto delle imprese, messi in campo dai servizi agricoli delle diverse regioni.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

15 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»